Grow with AppMaster Grow with AppMaster.
Become our partner arrow ico

Come ridurre i costi di sviluppo del software nel 2024?

Come ridurre i costi di sviluppo del software nel 2024?

Le aziende sono costantemente sottoposte a pressioni per fornire soluzioni software di alta qualità, gestendo al contempo budget limitati nell'attuale panorama tecnologico competitivo. Ridurre i costi di sviluppo del software è fondamentale per mantenere un vantaggio competitivo e garantire il successo a lungo termine della vostra azienda. In questo articolo del blog verranno analizzate le strategie e le best practice più efficaci per ridurre al minimo le spese senza compromettere la qualità o l'innovazione. Sfruttando tecniche efficienti di gestione dei progetti, promuovendo una collaborazione efficace tra i team e ottimizzando le risorse, le aziende possono ridurre in modo significativo i costi di sviluppo del software e raggiungere i propri obiettivi in modo più efficiente. Scoprite insieme a noi il mondo della riduzione dei costi e le informazioni utili per ottimizzare il processo di sviluppo del software e massimizzare il ritorno sull'investimento.

Cosa incide sul costo del processo di sviluppo

Il costo del processo di sviluppo del software è influenzato da una moltitudine di fattori che interagiscono tra loro, dando luogo a un'ampia gamma di spese potenziali. Uno dei fattori principali è la portata e la complessità del progetto, che comprende il numero di funzionalità, le integrazioni e il livello di innovazione richiesto. I progetti più complessi richiedono un team di sviluppo più ampio con competenze specializzate, aumentando i costi di manodopera. Infatti, secondo una ricerca del 2017 di Standish Group CHAOS Report, la manodopera rappresenta circa il 55% delle spese totali di un progetto software.

Un altro aspetto cruciale è la metodologia di sviluppo utilizzata, come Agile, Waterfall o DevOps. Ogni metodologia ha i suoi pro e i suoi contro e influisce sulla durata del progetto, sull'allocazione delle risorse e sul costo complessivo. Ad esempio, i progetti Agile, con la loro natura iterativa e flessibile, spesso portano a una maggiore soddisfazione del cliente, ma possono anche portare a un'estensione del progetto e a un aumento dei costi se non vengono gestiti correttamente.

Anche la scelta dello stack tecnologico ha un impatto significativo sui costi di sviluppo. Ad esempio, le tecnologie open-source possono ridurre i costi, mentre le tecnologie proprietarie o all'avanguardia possono aumentare le spese a causa dei costi di licenza o della necessità di competenze specialistiche. Un sondaggio tra gli sviluppatori di Stack Overflow ha rivelato che i linguaggi di programmazione più diffusi, come JavaScript, Python e Java, sono spesso associati a costi di sviluppo inferiori grazie alla loro ampia disponibilità e al vasto supporto della comunità.

Development cost

Inoltre, la posizione geografica del progetto e il modello di outsourcing scelto (onshore, offshore o nearshore) giocano un ruolo considerevole nel costo complessivo. Infine, fattori come la gestione del progetto, la garanzia di qualità e il supporto post-lancio contribuiscono al costo dello sviluppo del software. Questi includono le spese relative ai test, alle correzioni dei bug e alla manutenzione continua che, secondo uno studio di Consortium for IT Software Quality (CISQ), possono rappresentare fino al 60% del costo totale di proprietà di un'applicazione software. I costi di sviluppo del software sono influenzati da una complessa interazione di fattori, quali l'ambito del progetto, la metodologia di sviluppo, lo stack tecnologico, l'ubicazione, il modello di outsourcing e i requisiti di supporto, che devono essere attentamente considerati e gestiti per ottenere un risultato economico e di successo.

Principali voci di costo nello sviluppo del software

Nello sviluppo del software, le principali voci di costo possono essere classificate in personale, infrastruttura, strumenti e licenze software, gestione del progetto e garanzia di qualità. I costi del personale sono spesso la spesa maggiore, in quanto sviluppatori, progettisti, analisti aziendali e altri membri del team sono fondamentali per il successo del progetto. I costi dell'infrastruttura comprendono le spese per l'hardware, la rete e l'hosting, che possono essere più elevate per i progetti che richiedono notevoli risorse di calcolo o un'elevata disponibilità.

Anche gli strumenti e le licenze software, come gli ambienti di sviluppo integrati (IDE), i sistemi di controllo delle versioni e le librerie o API di terze parti, contribuiscono ai costi. La gestione del progetto, che comprende la pianificazione, l'allocazione delle risorse e la riduzione dei rischi, può rappresentare il 10-15% del budget complessivo. Infine, la garanzia di qualità (QA) è una voce di costo significativa, in quanto test approfonditi e correzione di bug sono essenziali per un prodotto affidabile e stabile. I costi della QA possono variare notevolmente a seconda delle metodologie di test utilizzate, come i test manuali, i test automatizzati o una combinazione di entrambi.

Cos'è il debito tecnico e perché si verifica

Il debito tecnico, termine coniato da Ward Cunningham, si riferisce alle conseguenze a lungo termine di decisioni non ottimali prese durante il processo di sviluppo del software. Queste decisioni possono includere la scelta di soluzioni rapide e sporche, il trascurare le best practice o il dare priorità ai guadagni a breve termine rispetto alla manutenibilità a lungo termine. Il debito tecnico si verifica spesso a causa di vincoli di tempo, limitazioni di budget o mancanza di competenze all'interno del team di sviluppo. Secondo uno studio di CAST Research Labs, il debito tecnico medio globale per linea di codice è di 3,61 dollari, il che evidenzia la sua natura pervasiva nel settore del software.

Try AppMaster no-code today!
Platform can build any web, mobile or backend application 10x faster and 3x cheaper
Start Free

L'accumulo di debito tecnico può comportare una riduzione della velocità di sviluppo, un aumento dei costi di manutenzione e una maggiore difficoltà nell'implementazione di nuove funzionalità. Può anche portare a una maggiore probabilità di difetti, poiché la base di codice diventa sempre più complessa e difficile da comprendere. Per mitigare l'impatto del debito tecnico, è fondamentale destinare regolarmente del tempo al refactoring del codice, investire nella formazione dei team e utilizzare metodologie di sviluppo efficienti come Agile o DevOps. Le organizzazioni possono affrontare in modo proattivo il debito tecnico per migliorare la qualità del software, la manutenibilità e il successo del progetto a lungo termine.

Costo medio di sviluppo per regione

Nel settore dello sviluppo software, i costi medi di sviluppo possono variare significativamente da regione a regione a causa delle differenze nel costo del lavoro, nella disponibilità di sviluppatori qualificati e nelle dinamiche del mercato locale. Secondo i dati, le tariffe orarie medie per i servizi di sviluppo software sono le seguenti:

  • Nord America($100-$170)
  • Europa occidentale($60-$120)
  • Europa orientale($30-$60)
  • Asia($20-$50)
  • Sud America($25-$60)

È importante notare che queste tariffe non sono necessariamente correlate alla qualità complessiva del lavoro di sviluppo, in quanto altri fattori come la competenza, la complessità del progetto e la comunicazione possono giocare un ruolo nei risultati del progetto.

Inoltre, nelle regioni con costi di manodopera più bassi, i team di sviluppo possono richiedere più ore per completare un progetto, il che potrebbe compensare alcuni dei vantaggi iniziali in termini di costi. Tuttavia, le aziende spesso cercano di bilanciare l'efficienza dei costi e la qualità dello sviluppo sfruttando i pool di talenti globali attraverso l'outsourcing o la creazione di centri di sviluppo offshore, che consentono di accedere a sviluppatori qualificati in regioni più economiche, pur mantenendo standard di alta qualità.

Come no-code influisce sul costo dello sviluppo

No-code Lepiattaforme hanno cambiato il panorama dello sviluppo del software, incidendo in modo significativo sui costi di sviluppo. Consentendo uno sviluppoe una distribuzione rapidigrazie a interfacce visive e componenti precostituiti, le soluzioni di no-code riducono al minimo la necessità di ricorrere a competenze tecniche costose, consentendo un approccio più economico allo sviluppo del software. Secondo Forrester Research, le aziende che utilizzano le piattaforme no-code possono aspettarsi una riduzione dei costi di sviluppo del 50-70% rispetto ai metodi tradizionali.

no-code-development

Questa riduzione può essere attribuita a fattori quali costi di manodopera più bassi, tempi di commercializzazione più rapidi e minori spese per infrastrutture e manutenzione. Inoltre, le piattaforme no-code democratizzano lo sviluppo del software, consentendo agli stakeholder non tecnici di partecipare attivamente al processo di sviluppo, con un conseguente migliore allineamento tra i team aziendali e informatici. Per esempio, AppMaster, una delle principali piattaforme no-code, ha riferito che i suoi clienti hanno assistito a una consegna delle applicazioni 10 volte più veloce, consentendo alle aziende di adattarsi e innovare a un ritmo accelerato, mantenendo i costi di sviluppo sotto controllo. Nel complesso, il movimento no-code ha rivoluzionato il settore dello sviluppo del software, fornendo soluzioni economiche, efficienti e accessibili alle aziende di tutte le dimensioni.

AppMaster panoramica

Spesso le aziende sono impegnate nello sviluppo di software commerciale personalizzato per clienti che hanno un problema. Si trovano ad affrontare stipendi estremamente elevati per gli sviluppatori, difficoltà nel trovare persone qualificate per il loro team e un costante turnover. I clienti si lamentano dei prezzi elevati e le aziende devono ottimizzare, rendendo il business difficile. Ecco perché abbiamo creato la piattaforma AppMaster. AppMaster non è una semplice piattaforma no-code, ma un vero e proprio IDE ambiente di sviluppo integrato. È un prodotto sostanziale che consente agli specialisti tecnici di creare documentazione o progetti per il software futuro.

Una volta creati tutti i progetti, compresi lo schema del database, la logica aziendale, gli endpoint e il layout dell'interfaccia utente, la nostra piattaforma è in grado di prendere tutti questi requisiti, generare codice sorgente reale in vari linguaggi di programmazione, compilare, testare, impacchettare in contenitori Docker e distribuire sui server di destinazione in meno di 30 secondi. In sostanza, è la stessa cosa che fanno i normali sviluppatori in qualsiasi progetto, solo che è decine, centinaia o addirittura migliaia di volte più veloce che con gli sviluppatori.

Try AppMaster no-code today!
Platform can build any web, mobile or backend application 10x faster and 3x cheaper
Start Free

Ma il vero vantaggio in termini di riduzione dei costi e dei rischi è che la piattaforma AppMaster consente di apportare modifiche centinaia di volte più velocemente rispetto a un normale team di sviluppo. Ad esempio, supponiamo di dover modificare la nostra applicazione invece di riscrivere il codice del server, del cellulare o del web. In questo caso, è sufficiente accedere alla piattaforma AppMaster e apportare piccole modifiche alla documentazione. Se modificate lo schema, ad esempio, se modificate lo schema del database, noi adattiamo automaticamente i processi aziendali e persino gli elementi dell'interfaccia utente per adattarli ai nuovi modelli di dati. Lo facciamo nel modo più automatico possibile. Internamente lo chiamiamo "propagazione delle modifiche", cioè apportare modifiche lungo la catena.

Quando si modificano elementi fondamentali come lo schema del database, la piattaforma adatta automaticamente tutte le modifiche lungo la catena, eliminando la necessità di intervenire manualmente. Ciò consente di risparmiare denaro, risorse e nervi e di ridurre i rischi.

AppMaster è unica nel modo in cui crea le applicazioni. Tecnicamente, non memorizziamo il codice sorgente generato, ma memorizziamo la vostra documentazione e i vostri requisiti. Ciò significa che ogni volta che dovrete rigenerare l'applicazione, la faremo da zero. Non apporteremo modifiche all'applicazione esistente, ma semplicemente prenderemo i vostri requisiti e genereremo una nuova applicazione molto rapidamente, a una velocità di oltre 22.000 linee di codice al secondo. Questo approccio porta a uno degli effetti collaterali più interessanti e utili.

Le applicazioni generate dalla piattaforma AppMaster non hanno debiti tecnici. Nelle grandi aziende e nei grandi prodotti, il debito tecnico è talvolta responsabile di oltre il 40% del tempo di sviluppo e del budget totale. Quando è necessario interrompere lo sviluppo, riscrivere parti del prodotto e poi farlo più volte, affrontando nuovamente i bug, AppMaster prende i requisiti e utilizza semplicemente la versione corrente di generation, la versione corrente dei nostri algoritmi di generazione e l'ultima versione delle librerie, generando il prodotto completamente nuovo.

Indipendentemente dalle modifiche apportate al prodotto, dalle versioni delle librerie o dalle nuove funzionalità, la vostra applicazione sarà sempre fresca e pulita, senza codice obsoleto o pezzi inutili. Ciò significa che avrete sempre l'applicazione più performante, compatta ed efficiente.

Un altro effetto collaterale positivo dell'utilizzo della piattaforma AppMaster è l'aggiornamento dell'applicazione nel tempo. Ad esempio, 12 mesi fa avete costruito la vostra applicazione, ne siete completamente soddisfatti, l'avete generata, lanciata e utilizzata. Ora, dopo quasi un anno, vorreste che la vostra applicazione fosse più veloce e migliore. Durante questo periodo, potrebbero essere state trovate alcune vulnerabilità nelle librerie pubbliche che utilizziamo all'interno della piattaforma e vorreste applicare una patch a tutte le librerie e rigenerare nuovamente la vostra applicazione. AppMaster è perfetto per questo scopo.

Se i vostri requisiti non sono cambiati, ovvero l'intera interfaccia, la logica e lo schema dei dati vi soddisfano ancora, per generare una nuova versione dell'applicazione con una nuova versione del linguaggio di programmazione, algoritmi di generazione migliorati e nuove librerie, tutto ciò che dovete fare è semplicemente accedere all'interfaccia dello studio, fare clic sul pulsante "Pubblica" e, in meno di 30 secondi, ricevere una nuova applicazione completamente funzionale con un nuovo codice sorgente, migliorato e con nuove versioni dei moduli. Non è necessario fare nulla manualmente; tutto è il più automatico possibile.

Questo è possibile perché la vostra documentazione non è legata ad alcun linguaggio di programmazione, modulo o versione API specifici. Sono i requisiti astratti che inserite nella piattaforma. E grazie a questo, generiamo un'applicazione completamente nuova utilizzando le best practice. Questo approccio consente di risparmiare un'enorme quantità di tempo, fatica ed energia nella generazione delle applicazioni e nella loro manutenzione durante l'intero ciclo di vita del prodotto software.

Conclusione

In conclusione, poiché il panorama dello sviluppo software diventa sempre più competitivo, le aziende devono cercare strategie efficaci per ridurre i costi senza sacrificare la qualità o l'innovazione. Le organizzazioni possono snellire i processi di sviluppo, ridurre al minimo il debito tecnico e garantire il successo a lungo termine comprendendo i fattori che influenzano i costi di sviluppo del software, adottando tecniche di gestione dei progetti efficienti e sfruttando la potenza di piattaforme no-code come AppMaster.

L'approccio unico della piattaforma AppMaster alla generazione di applicazioni a partire dalla documentazione dei requisiti consente uno sviluppo rapido, un aggiornamento continuo e l'eliminazione del debito tecnico, rendendola uno strumento prezioso per le aziende che vogliono ottimizzare i costi di sviluppo del software. In definitiva, implementando pratiche di sviluppo efficaci dal punto di vista dei costi e sfruttando soluzioni innovative come AppMaster, le aziende possono non solo ridurre le spese di sviluppo del software, ma anche ottenere un significativo vantaggio competitivo nel dinamico panorama tecnologico odierno.

Post correlati

Sicurezza delle app mobili: best practice con il software per la creazione di app
Sicurezza delle app mobili: best practice con il software per la creazione di app
Scopri le migliori pratiche per proteggere le applicazioni mobili, dall'utilizzo di software affidabili per la creazione di app all'implementazione di rigorose misure di sicurezza. Ottieni informazioni da esperti su come rafforzare le difese del tuo software mobile.
Costruttori di app visive: promuovere la trasformazione digitale nelle PMI
Costruttori di app visive: promuovere la trasformazione digitale nelle PMI
Scopri come gli sviluppatori di app visive facilitano la trasformazione digitale per le piccole e medie imprese (PMI), aumentando la loro capacità di innovare e competere nel mercato moderno senza ampie risorse tecniche.
Come migliorare la progettazione UX con il software per la creazione di app
Come migliorare la progettazione UX con il software per la creazione di app
Scopri come il software per la creazione di app può migliorare significativamente la progettazione dell'esperienza utente, offrendo interfacce intuitive e percorsi utente senza soluzione di continuità. Scopri come gli strumenti e gli approcci giusti portano ad applicazioni incentrate sull'utente.
Inizia gratis
Ispirato a provarlo tu stesso?

Il modo migliore per comprendere il potere di AppMaster è vederlo di persona. Crea la tua applicazione in pochi minuti con l'abbonamento gratuito

Dai vita alle tue idee