Nel mercato degli affari, MVP è l'abbreviazione di "Minimum Viable Product". Si riferisce a un prodotto o a un'azienda che si trova in una fase di sviluppo molto precoce, ma che possiede caratteristiche sufficienti a suscitare l'interesse dei potenziali clienti e a convalidare il suo ciclo di produzione.

Il concetto di MVP deriva da un libro di Eric Reis intitolato "The Lean Startup". L'idea ha guadagnato molta popolarità ed è ampiamente utilizzata nell'attuale era di boom delle startup. La maggior parte delle persone non sa che è possibile utilizzare una landing page per convalidare efficacemente il proprio MVP.

Come si crea una landing page?

Per convalidare il vostro MVP, dovete creare una landing page efficace e moderna. Non dovete spaventarvi se non avete mai creato una landing page o un sito web prima d'ora. Creare una landing page è più facile grazie a WordPress, Wix, Weebly e ai fornitori di servizi no-code. È possibile creare una landing page utilizzando modelli gratuiti a seconda della piattaforma utilizzata per costruire il sito. Tuttavia, la landing page deve contenere alcune funzionalità chiave per la convalida dell'MVP.

creative-sketch MVP

Ecco cosa deve contenere la vostra landing page per testare l'idea di MVP.

Design e grafica

La grafica e il design della pagina di destinazione definiscono il tono dell'esperienza del cliente. A seconda della natura dell'MVP, è possibile impostare lo schema di colori dell'intera pagina, che sia di business o di prodotto. Per creare la grafica della vostra landing page MVP, potete utilizzare strumenti gratuiti come Canva, Adobe Spark, Visme o altri. In termini di design, l'approccio minimalista funziona il più delle volte se la vostra idea di MVP è legata al business.

Testo

Dopo la grafica e il design di una landing page, ciò che cattura l'attenzione del visitatore è il testo, in particolare i titoli. Titoli attraenti e accattivanti possono far sì che il visitatore si concentri completamente sul testo. Questo è ciò che fanno i copywriter, scrivere il testo che sicuramente catturerà l'attenzione dei clienti. Utilizzate questi titoli per descrivere il vostro MVP al visitatore in modo facile da leggere e coinvolgente. Ai clienti piace sentire cosa la vostra idea può fare per loro e concentratevi sui punti che rendono speciale la vostra idea di prodotto.

Modulo di iscrizione/contatto

Una landing page di successo non può essere completata senza un modulo di iscrizione o di contatto. Questi moduli sono il modo migliore per coinvolgere i clienti a fornire un feedback o a mettersi in contatto con la vostra idea di MVP. Se il vostro prodotto o la vostra attività MVP prevede una newsletter mensile, questo può aumentare la convalida dell'idea MVP. Se i moduli ricevono buone risposte o feedback, significa che i clienti lo trovano unico e ha il potenziale per trasformarsi in una startup di successo.

Offerta speciale

Un'offerta speciale sulla landing page dell'MVP può essere molte cose. Ad esempio, se la vostra idea si basa su un prodotto, potete offrire ai primi visitatori uno sconto speciale o una consegna gratuita, oltre a molte altre cose. Offerte come queste fanno sì che il cliente si senta più affine al vostro MVP. Molte land page seguono un'offerta per aumentare la loro portata, offrendo uno sconto al cliente che condivide la loro pagina. L'offerta può essere impostata separatamente o con un pulsante CTA (call to action). L'utilizzo dell'offerta giusta in base al vostro prodotto può validarlo ancora di più.

Test multipli

Se state iniziando una nuova landing page per convalidare l'idea dell'MVP, testare più pagine dello stesso MVP può fare miracoli. In parole povere, utilizzate il test A/B sulla pagina di destinazione dell'MVP per scoprire cosa funziona e cosa deve essere migliorato.

Più pagine di destinazione con design, contesti e immagini diversi possono facilitare la decisione analizzando il traffico. Verificate cosa funziona in ogni pagina e provate a mettere insieme tutte queste caratteristiche per ottenere la migliore landing page per la validazione dell'MVP.

Come si convalida una landing page?

Avete creato una landing page per convalidare il vostro MVP, ma non sapete da dove cominciare. Vi guideremo su come utilizzare la landing page in modo efficace per convalidare l'idea dell'MVP. Ecco tutto ciò che dovete sapere

Portare traffico alla pagina di destinazione

Più visitatori riceve la vostra landing page, più aumenta la convalida dell'MVP. Tuttavia, per ottenere questo risultato, è necessario che la pagina di destinazione riceva traffico, il che può essere difficile per un sito web recente. Ecco i passaggi che potete seguire per aumentare il traffico sulla vostra landing page.

  • Pubblicazione come ospite

Il guest posting è uno dei modi più semplici per aumentare il traffico. Trovate alcuni siti pertinenti alla vostra MVP e chiedete loro di pubblicare un blog sulla vostra landing page. Alcuni blog di guest posting lo fanno gratuitamente, mentre altri fanno pagare questo servizio.

  • Influencer

Potete utilizzare gli influencer per indirizzare il traffico verso la landing page della vostra idea. La chiave è utilizzare l'influencer giusto per promuovere il sito.

  • Media sociali

Il social media marketing funziona sempre se usato nel modo giusto! A seconda della nicchia dell'MVP e del vostro pubblico di riferimento, potete utilizzare piattaforme famose come Instagram, Facebook, Pinterest o Snapchat per creare un pubblico intorno al vostro MVP. I risultati organici del social media marketing possono richiedere del tempo. Se si desidera una validazione tempestiva, è necessario utilizzare annunci a pagamento.

Utilizzare il traffico per convalidare la landing page

Avete raccolto il pubblico per la vostra landing page e ora è il momento di utilizzare questi visitatori per convalidare la landing page. Ecco come fare.

  • Analizzare il traffico
    Utilizzate strumenti di analisi come Google Analytics per filtrare la provenienza del traffico. Se avete utilizzato più metodi, come guest posting, social media marketing, PPC o influencer marketing, verificate cosa funziona meglio per la vostra landing page MVP.
  • Filtrare il pubblico
    La prima fase di ogni startup consiste nel decidere a quale pubblico rivolgersi, e la stessa strategia vale per l'MVP. Se riuscite a raggiungere il pubblico giusto significa che la vostra idea ha del potenziale. In caso di traffico proveniente da un pubblico non mirato, è necessario rivedere la promozione.
  • Conversione
    Si ottiene traffico con il pubblico giusto, convertendo il loro passo successivo. A seconda della natura dell'MVP, ci possono essere molti modi diversi per la conversione, come l'utilizzo di una newsletter o di qualsiasi forma di abbonamento che garantisca la convalida del vostro MVP.

Più conversioni si ottengono dalla landing page, più si convalida l'idea dell'MVP.

Come si crea una roadmap MVP?

Il vantaggio principale dell'MVP è che convalida l'idea alla base di una startup, sia che funzioni o meno. Prima di finalizzare e avviare un MVP, è fondamentale avere una roadmap.

Ecco come si può creare una roadmap per l'MVP

Identificare il mercato

L'identificazione del mercato deve essere il primo passo cruciale della roadmap del Minimum Viable Product. Come per qualsiasi idea di prodotto, la domanda deve essere disponibile nel mercato di destinazione.

Definire gli obiettivi

Il raggiungimento di un obiettivo equivale direttamente al successo del prodotto. Stabilite obiettivi a lungo termine in base alla natura dell'MVP, come ad esempio ciò che state cercando di ottenere dall'idea a lungo termine. Ad esempio, il criterio di successo del vostro MVP è avere un numero X di clienti al giorno o un numero Y di vendite in un mese.

Viaggio del cliente

Pianificate come dovrebbe essere un viaggio di successo. Ad esempio, un customer journey di successo per un MVP basato su un prodotto o un servizio dovrebbe essere del tipo Cliente mirato visita il sito > clicca sul pulsante di azione > completa la procedura.

Analisi

Uno dei fattori cruciali per la creazione di una roadmap di MVP di successo è l'ottenimento di un feedback. Chiedete al visitatore una recensione o un feedback e vedete cosa può essere migliorato durante la fase MVP.

Una landing page è un MVP?

Una landing page può essere l'MVP ideale per qualsiasi startup, in quanto consente all'utente di convalidare se l'idea vale la pena di essere perseguita o se ha un potenziale sufficiente per avere successo. Molte aziende famose come Facebook o Airbnb non hanno iniziato con un software completo. Hanno testato l'MVP sul loro mercato potenziale e i risultati sono stati migliori.

Come si testa un'idea di business online?

Le imprese online sono in pieno boom, soprattutto dopo l'impatto di Covid-19. Tuttavia, proprio come un'attività fisica, un'attività online comporta sempre dei rischi. La cosa positiva è che potete testare il potenziale della vostra idea di business online. Ecco come fare.

Avere un quadro chiaro

Prima di passare alla fase di test, dovreste essere ben consapevoli della fattibilità della vostra attività. Sarebbe utile avere risposte chiare a queste domande:

  1. Quale mercato intendete affrontare?
  2. Esiste un potenziale di mercato sufficiente?
  3. Quali sono le sfide da affrontare?
  4. Dove si trova il gap?
  5. Qual è la situazione del mercato?
  6. Come si comporta il vostro prodotto rispetto agli altri?

Cosa fanno i concorrenti?

Se state avviando un'attività online in un mercato con dei concorrenti, dovete effettuare un'analisi della concorrenza. Conducete un'indagine di mercato online e verificate cosa fanno i concorrenti e cosa potete fare di meglio. Annotate le lacune del mercato e cercate di concentrare la vostra attività su di esse per distinguervi dalla concorrenza.

Utilizzare un prodotto minimo realizzabile (MVP)

Considerate l'MVP come il prototipo della vostra idea imprenditoriale. Un modello MVP di successo può decidere il potenziale del vostro business online. Se la vostra idea di business online riguarda dei prodotti, utilizzate una pagina di destinazione per testare il prodotto. Il Minimum Viable Product è un'ottima strategia che può essere implementata in quasi tutti i business online. Può aiutare la vostra azienda a identificare le aree di miglioramento.

Test del prodotto

Se l'MVP mostra il potenziale della vostra attività, testatela con il cliente target. L'ideale è utilizzare un pubblico più ristretto per il primo test. Se il feedback è per lo più positivo, eseguite un test simile con un pubblico più ampio.

Utilizzare i feedback

Il feedback è la base di ogni attività di successo, sia essa online o fisica. Utilizzate i feedback ricevuti durante la fase di test e verificate cosa può essere modificato o migliorato.

Creare un piano promozionale

Dopo aver migliorato i feedback, create una strategia promozionale in base alla natura del prodotto. Iniziate con un investimento ridotto per testare quale social media funziona meglio per la vostra azienda.

Continuate a sperimentare!

Continuate a sperimentare con i test A/B o con più tattiche promozionali finché non trovate quello che funziona meglio per la vostra azienda.

Conclusione

L'utilizzo di landing page per convalidare il vostro MVP è un ottimo modo per ottenere subito i risultati dell'idea. Se la vostra idea prevede un'applicazione web o mobile, ma non siete esperti di codifica, non c'è da preoccuparsi. Piattaforme come AppMaster consentono agli utenti di creare applicazioni web e mobili o di espandere il back-end di un sito senza utilizzare alcun codice. In questo modo, è possibile creare facilmente un MVP basato su un'applicazione da convalidare su una landing page.