Solo dieci anni fa, Internet e le tecnologie erano molto diverse da quelle attuali. La tecnologia era ancora "un mercato in crescita" e "il futuro". Allo stesso tempo, oggi è più presente che mai e Internet è qualcosa di accessibile dal proprio computer e veramente comprensibile solo a pochi smanettoni. Al contrario, oggi portiamo il "Web" in tasca ogni giorno con i nostri dispositivi mobili.

Di conseguenza, lo sviluppo web e il lavoro dei web designer sono cambiati molto negli ultimi anni. In questo articolo parliamo dell'evoluzione dello sviluppo web: quali sono i principali cambiamenti? E perché è importante per la vostra azienda?

L'evoluzione dello sviluppo web: perché dovreste esserne consapevoli

Dato che stiamo per parlare di come lo sviluppo web sia cambiato negli ultimi anni, vale la pena di soffermarsi sul motivo per cui dovreste rifletterci come proprietari o manager di un'azienda.

Tenere il passo con i cambiamenti nel mercato del web design è importante per due motivi principali:

  • La tecnologia e il software hanno migliorato molti processi di gestione aziendale. Utilizzando software e strumenti di sviluppo web, si rende più efficiente l'attività e il flusso di lavoro, riducendo i costi, aumentando la produttività e, non da ultimo, i profitti.
  • I siti web, le applicazioni web e le applicazioni mobili possono aprire nuove possibilità per le aziende e gli imprenditori. Se non si sta al passo con l'evoluzione di questo settore, si possono perdere molte opportunità.

Evoluzione dello sviluppo web negli ultimi 10 anni: i principali cambiamenti

Analizziamo ora, uno per uno, i principali cambiamenti avvenuti nel web design e nello sviluppo web negli ultimi 10 anni.

L'adozione degli standard web è aumentata

Dieci anni fa, la nostra esperienza web sui siti e sulle poche applicazioni web esistenti era per certi versi limitata:

  • Utilizzavamo browser obsoleti, come Internet Explorer, e infrastrutture vecchie che rendevano la navigazione più lenta e meno reattiva.
  • Il design, l'esperienza utente(UX) e le interfacce web non si avvicinavano nemmeno lontanamente a quelli attuali.
  • Soprattutto, non erano sicuri al 100%. La sicurezza era una delle preoccupazioni principali: non potevamo mai essere sicuri al 100$ di non essere spiati online e non ci sentivamo sicuri nel fare transazioni di denaro online.

Con il tempo, gli standard web sono stati ridimensionati: erano un modo attraverso il quale i web designer e la comunità di sviluppatori, in generale, cercavano di trovare standard che potessero migliorare l'esperienza utente e, soprattutto, la sicurezza. HTML5 e CSS3, ad esempio, hanno reso i siti web molto più facili da costruire, impeccabili e sempre più user-friendly. I certificati SSL hanno reso il web e le sue applicazioni più sicure per tutti gli utenti. Questi standard sono oggi sempre più utilizzati nello sviluppo web.

Sviluppo senza codice

Il metodo di sviluppo no-code è uno dei fattori principali che sta determinando quella che viene definita una "democratizzazione del coding". Al giorno d'oggi, lo sviluppo web e la programmazione in generale stanno diventando sempre più accessibili a un numero sempre maggiore di persone. Non solo un numero maggiore di persone ha accesso all'educazione alla programmazione, ma la stessa educazione richiesta sta diventando più facile da raggiungere.

Il no code è uno dei fattori che determinano questo fenomeno, perché rende più semplice lo sviluppo web responsive, la programmazione di applicazioni mobili e il web design. Come suggerisce la parola, il metodo di sviluppo no-code non richiede la codifica, cioè la scrittura di righe di codice in uno o più linguaggi di programmazione.

Le persone con meno conoscenze ed esperienza possono ora sviluppare le applicazioni web di cui hanno bisogno per la loro attività, e i costi di sviluppo, in generale, stanno diminuendo perché si riducono sia il tempo che le conoscenze necessarie per il lavoro.

no-code

Ciò non significa, tuttavia, che il codice e i linguaggi di programmazione stiano scomparendo. L'applicazione no-code utilizzata per questo metodo di sviluppo - tra cui AppMaster è conosciuta come una delle migliori - genera automaticamente il codice sorgente. Con AppMaster, in particolare, è possibile accedere al codice e controllarlo in qualsiasi momento. AppMaster va anche oltre, consentendo ai suoi utenti di esportare il codice se lo desiderano: questo, oltre alla possibilità di personalizzare i dettagli di un progetto utilizzando linguaggi di programmazione, è la garanzia di avere il pieno controllo e la proprietà del progetto di sviluppo a cui si sta lavorando con AppMaster.

Crescita delle integrazioni con i social media

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito alla crescente importanza e presenza dei social media nelle nostre vite. Poiché i social media sono sempre più presenti, gli imprenditori hanno iniziato a sfruttarli per raggiungere i propri clienti e gestire le proprie attività. Di conseguenza, i web designer hanno dovuto trovare il modo di integrare l'esperienza degli utenti sui loro siti web e sulle applicazioni web e mobili con i social media.

Un esempio di integrazione con i social media che tutti conosciamo è la possibilità di registrarsi a una piattaforma, a un servizio o a una newsletter con il proprio account Facebook o Google. È inoltre importante che i web designer offrano ai clienti la possibilità di condividere i contenuti dei loro siti web o un'esperienza di un'applicazione mobile o web sui loro social media con un semplice clic.

I siti web sono sempre più reattivi

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito a un aumento delle prestazioni dei siti web su Internet. Oggi abbiamo siti web dinamici con video e animazioni automatiche che vengono caricati in pochi secondi.

Gli utenti non sono più abituati ad aspettare il caricamento di una pagina web, la vogliono subito. Se la pagina non si carica in uno o due secondi, è probabile che passino a un altro sito web. Le prestazioni di un sito web aziendale sono percepite come un segno della qualità dell'azienda stessa.

Quello che nel 2009 veniva chiamato Responsive Web Design (l'adattamento dei siti web alle diverse dimensioni dello schermo) è ormai dato per scontato. Gli utenti accedono ai siti web da qualsiasi tipo di browser e dispositivo (compresi i cellulari) e i siti web devono essere sufficientemente dinamici da potersi adattare a questo tipo di cambiamenti. E su qualsiasi dispositivo e dimensione dello schermo, l'esperienza dell'utente deve essere dello stesso livello di eccellenza.

La sicurezza

Abbiamo già parlato di come l'adozione di standard, e di standard di sicurezza, sia aumentata negli ultimi dieci anni, e continua ad aumentare. Uno dei motivi è che è aumentato anche il numero di attacchi informatici. Sembra che, mentre il potenziale di Internet diventava sempre più grande, non solo gli imprenditori e le persone comuni hanno iniziato a sfruttarlo, ma anche gli aggressori lo hanno visto come un'opportunità.

La sicurezza è oggi uno dei problemi principali degli sviluppatori. Oltre all'SSL, anche l'autenticazione a due fattori viene implementata su siti web e applicazioni mobili. Quando si parla di no code, le patch di sicurezza preconfezionate e l'integrazione dell'autenticazione a due fattori devono essere disponibili sull'applicazione no code scelta. Questo è un motivo in più per costruire la vostra applicazione mobile o web con AppMaster.

Applicazioni a pagina singola

Molti cambiamenti nel settore dello sviluppo web sono stati determinati dalla diffusione dei dispositivi mobili che, a loro volta, hanno fatto sì che la maggior parte delle persone navighi su Internet da uno schermo grande quanto il palmo della propria mano.

Se dieci anni fa la maggior parte dei siti web consisteva in molte pagine collegate tra loro da una struttura gerarchica, oggi l'approccio sta cambiando. È necessario perché le pagine web si caricano più lentamente su un dispositivo mobile e non possono essere troppe. La navigazione di un sito web complesso su un dispositivo mobile può diventare frustrante: se l'utente deve attendere il caricamento della pagina, deve farlo solo una volta, e non ogni volta che tocca un elemento.

L'approccio Single Page Application (SPA) è oggi il più diffuso tra i web designer. Perché? Perché è più adatto ai dispositivi mobili e perché, mentre si sviluppa un sito web, è possibile simulare il funzionamento di un'applicazione mobile, migliorando l'esperienza dell'utente. Lo SPA è ideale anche dal punto di vista del responsive web design: la pagina viene caricata una sola volta, migliorando l'esperienza dell'utente(UX) e fornendo un'applicazione web più veloce.

Il modo in cui utilizziamo Internet

Infine, ma non meno importante, dobbiamo prestare attenzione a un fatto: il modo in cui tutti noi utilizziamo Internet è cambiato. La maggior parte dei siti web, dieci anni fa, erano intesi come risorse di conoscenza e informazioni di qualsiasi tipo: gli utenti li consultavano, sfogliando le pagine web, principalmente da un computer, quando avevano tempo.

Oggi, accediamo a Internet di corsa per controllare se il posto in cui vogliamo comprare un caffè è ancora aperto a quest'ora; non ci aspettiamo solo di consultare un sito web, ma di interagire con esso. I siti web stanno diventando piattaforme, applicazioni a disposizione degli utenti. Lo sviluppo web è quindi cambiato in una direzione meno incentrata sul browser e più focalizzata sull'esperienza dell'utente e sul coinvolgimento, senza mai trascurare le prestazioni e la velocità.