Nel 2022, si prevede che le PWA saranno in grado di offrire il meglio di entrambi i mondi: l'accessibilità e la comodità della navigazione web, con un'interfaccia utente più veloce e resistente, come le app mobili native, rendendole molto accettabili. Tuttavia, fino ad allora, potrebbe valere la pena di attenersi allo sviluppo di applicazioni mobili native se il vostro progetto richiede velocità o prestazioni elevate.

Applicazioni web progressive vs. applicazioni native: Tutto quello che c'è da sapere

Le app PWA offrono diversi vantaggi che le rendono molto migliori delle app mobili native. Essendo realizzate sul web, le PWA sono accessibili da qualsiasi browser per smartphone, indipendentemente dal sistema operativo, e offrono un'esperienza simile a quella di uno smartphone. Gli utenti possono inoltre installare una PWA sulla schermata iniziale del telefono in modo semplice e veloce, aggiungendo un collegamento alla schermata iniziale senza dover accedere a un app store.

Le PWA hanno già iniziato a sostituire le app o le applicazioni mobili native in alcuni settori, come ad esempio le app di streaming video, dove le interfacce utente pesanti non sono necessarie. Tuttavia, è essenziale capire che c'è ancora molto margine di miglioramento in futuro.

Le PWA sostituiranno le app native?

Sebbene le PWA siano migliori di un'app mobile nativa, non sono necessariamente più convenienti o facili da usare. La creazione di un'applicazione mobile nativa offre una grande flessibilità alla vostra azienda, perché potete progettare l'interfaccia nel modo in cui desiderate. Non avrete questa scelta di flessibilità se decidete di sviluppare una PWA piuttosto che un'applicazione mobile nativa per le vostre esigenze aziendali.

A differenza di un'applicazione mobile nativa, le App PWA devono aderire alle tecnologie di sviluppo dei siti Internet come HTML e CSS, il che significa che non c'è modo di personalizzarle al di là di semplici modifiche come colori e caratteri. Non è prevista l'accelerazione hardware, anche se le animazioni saranno fluide come quelle delle app mobili native.

Sebbene questi inconvenienti possano sembrare eccessivi per alcune aziende, non dovrebbero essere un problema per altre, perché la maggior parte delle imprese non avrà bisogno di una personalizzazione pesante. Ad esempio, un'azienda con molti clienti e clienti non avrà bisogno di visualizzare il contenuto di ogni messaggio che la sua app mostra. Tuttavia, i loro utenti apprezzeranno comunque la comodità di accedere ai contenuti in modo coerente.

Qual è la differenza tra un'app nativa e una web app?

Le PWA si differenziano dalle web app native per alcuni aspetti significativi. Ad esempio, possono essere installate su una schermata iniziale come le app native, ma possono anche funzionare offline come le app native. Un'altra grande differenza è che le Progressive internet site Applications utilizzano il routing lato client per determinare quale contenuto l'utente sta guardando, mentre le web app native si basano sul routing lato server per effettuare la stessa determinazione.

Una PWA utilizzerà il routing lato client quando l'utente visita per la prima volta il sito Internet, ma passerà al routing lato server una volta installata nella schermata iniziale. Il routing lato client consente all'applicazione Progressive Internet site, a differenza delle app native, di inviare comandi e dati dal client al server, mentre il routing lato server impedisce all'applicazione Progressive Internet site di inviare dati.

Il contenuto che è possibile visualizzare in un'applicazione per siti Internet progressiva dipende dalla quantità di informazioni disponibili online. Ad esempio, supponiamo di utilizzare un sito Internet di commercio elettronico per vendere orsacchiotti. In questo caso, la vostra azienda potrebbe voler evitare di creare un'Applicazione per sito Internet progressiva, perché i prodotti a base di orsacchiotti saranno difficili da visualizzare senza un server. D'altro canto, se state creando un'applicazione per un negozio di abbigliamento o di gioielli che vende prodotti online, probabilmente è opportuno creare un'applicazione per siti Internet progressiva.

È meglio optare per un'applicazione nativa?

Se avete bisogno di accedere a un hardware specifico su uno smartphone, allora probabilmente è meglio evitare di creare PWA ma optare per applicazioni mobili native. Lo stesso vale se la vostra azienda intende accedere a informazioni sensibili che non sono accessibili attraverso un browser.

In questo caso, potete rivolgervi a una nota piattaforma no-code, AppMaster, che può aiutarvi a creare rapidamente un'applicazione nativa o un'applicazione mobile. L'azienda offre diversi strumenti per sviluppare facilmente applicazioni mobili native che corrispondono ai vostri requisiti, tra cui uno strumento drag-and-drop, un kit che consente di controllare l'applicazione nativa e il suo design e un editor offline per creare funzionalità offline.

Vantaggi dell'uso di AppMaster:

  • Gli utenti possono usarlo per costruire applicazioni mobili native personalizzabili con facilità.
  • Supporta Kotlin/Jetpack e può essere utilizzato con l'interfaccia utente Swift accessibile su tutti i cellulari.
  • L'applicazione può essere creata in breve tempo e può essere lanciata rapidamente sul Google Play Store.
  • Supporta tutti i tipi di sistemi operativi, ovvero Android e iOS.
  • È disponibile una raccolta completa di widget per sviluppare e personalizzare le applicazioni web.
  • Le app mobili native su questa piattaforma possono accedere a tutti i tipi di sensori e hardware dello smartphone.
  • È possibile sviluppare applicazioni per siti Internet che possono essere eseguite in background.
  • Un nuovo livello di realizzazione per l'esperienza delle app offline.
  • Le aziende possono utilizzare le app mobili native o quelle costruite qui per aumentare il coinvolgimento dei clienti.

Qual è la differenza tra una Web App e una Progressive Web App?

Un'applicazione web è un'applicazione costruita utilizzando un browser di rete standard come Internet Explorer, Chrome, Firefox e Safari. La differenza tra un'app web e una progressiva è che quest'ultima è stata costruita utilizzando HTML5, CSS3 e JavaScript invece di funzionalità specifiche del browser.

Gmail, Facebook Messenger e l'applicazione Mail di Apple sono esempi noti di applicazioni web facilmente riconoscibili. Sono costruite utilizzando JavaScript e HTML5. Hanno lo stesso URL ma estensioni di file diverse. L'estensione di una web app è .html, mentre quella delle PWA è un'applicazione per browser. Il processo di costruzione è completamente diverso e risiede nel loro codice sorgente.

La tecnologia delle Progressive Web Application è diventata popolare perché offre un modo più leggero di costruire un'applicazione che funziona su tutti i sistemi operativi. Le applicazioni Web progressive consentono agli utenti di creare e mantenere un carosello di siti Internet accanto ai segnalibri e alle schede del browser, garantendo la memorizzazione persistente dei dati e il caching del tempo di caricamento. Le PWA possono anche essere aggiunte alle schermate iniziali dei cellulari e offrono un'esperienza utente simile a quella delle app.

Le PWA sono meglio di React Native?

Se state cercando di creare app native, React Native è un framework open-source che consente di creare app per iOS e Android in un ecosistema che segue il framework React di Facebook. React Native è una piattaforma di comunicazione unidirezionale, il che significa che non c'è modo per il server di comunicare con il client. Questa caratteristica consentirà agli sviluppatori di creare applicazioni multipiattaforma.

D'altra parte, le Progressive Internet Site Applications sono tecnologie di rete che utilizzano JavaScript sia su mobile che su desktop. Le PWA consentono agli utenti di accedere alle pagine della rete dai segnalibri del browser e permettono di caricare il contenuto istantaneamente senza bisogno di un server. Ciò significa che è possibile creare e accedere ai siti Internet utilizzando qualsiasi cellulare o sistema operativo.

Qual è il vantaggio delle PWA rispetto alle app native?

Le PWA consentono agli utenti di accedere a un sito Internet senza soluzione di continuità, senza la necessità di lanciare un'app. In questo modo, l'utente potrà accedere ai siti di Progressive Web Application dalla schermata iniziale e funzionare offline senza alcun problema.

Le PWA consentono inoltre agli sviluppatori di concentrarsi sulla realizzazione delle parti essenziali dei loro siti, anziché farli sviluppare da più sviluppatori, compresi quelli di applicazioni native.

Le applicazioni PWA sono meno impegnative per gli sviluppatori rispetto alle applicazioni native. Inoltre, le applicazioni mobili Progressive Internet site Application occupano meno spazio sul disco rigido del cellulare e non richiedono una connessione a Internet quando vengono aperte o aggiornate.

Conclusione

Poiché le PWA sono realizzate con tecnologie web, gli sviluppatori non hanno bisogno di creare diverse versioni di applicazioni mobili. Inoltre, una Progressive Web Application offre agli utenti un'esperienza simile a quella delle app native, rendendola così un potente strumento per aziende e startup.

Le applicazioni PWA sono una soluzione efficiente per gli sviluppatori che vogliono ridurre il tempo e il denaro speso per costruire applicazioni mobili e siti Internet. Tuttavia, le Applicazioni Internet Progressive non sono la soluzione più adatta per un'applicazione ad alta intensità di hardware che richiede l'accesso dello smartphone a un hardware specifico.