Grow with AppMaster Grow with AppMaster.
Become our partner arrow ico

Le migliori applicazioni e strumenti no-code per costruire la vostra prossima startup

Le migliori applicazioni e strumenti no-code per costruire la vostra prossima startup

Con la crescente fase di digitalizzazione e modernizzazione, è inevitabile per le startup avere siti web facili da navigare supportati da applicazioni. Lo sviluppo di un'applicazione è un compito piuttosto complesso che non tutti possono svolgere. Richiede conoscenza ed esperienza nella scrittura del codice software.

Il costo dello sviluppo del software può ridursi drasticamente con l'aiuto del software no-code, in quanto non è necessario scrivere codice. Anche un'applicazione o un sito web semplice richiede molti scrittori di codice per costruire i diversi aspetti dell'applicazione, il che è un esercizio costoso. Il software no-code e gli strumenti correlati sono una tendenza molto diffusa per eliminare questo problema. Queste applicazioni sono dotate di un'interfaccia semplice e user-friendly che rende il sito web facile da navigare.

Quali sono le applicazioni e gli strumenti no-code utili per le vostre startup?

AppMaster

Le app no-code non richiedono che l'utente abbia competenze software. AppMaster è una piattaforma di costruzione no-code che aiuta gli utenti e le startup a costruire applicazioni eccellenti senza dover scrivere codice. La piattaforma è dotata di un vero e proprio software di backend generato dall'intelligenza artificiale che è efficiente e non richiede alcun coinvolgimento umano nel processo. In questo modo, le possibilità di imprecisione sono trascurabili utilizzando strumenti senza l'aiuto di scrittori di codice. Inoltre, offre anche la fonte del software utilizzato per sviluppare l'applicazione. Essendo un costruttore di applicazioni no-code, le startup non dovranno lavorare su noiose schermate scure come altri codificatori.

Un'altra caratteristica degli strumenti no-code di AppMaster è che aiuta gli utenti a guadagnare creando applicazioni per i loro clienti utilizzando gli strumenti senza l'aiuto di scrittori di codice. Quindi, si può guardare a questa soluzione anche da un punto di vista commerciale. Una volta che le app no-code sono pronte, è possibile pubblicarle ovunque. AppMaster cloud, AWS, GCS e Azure sono alcuni archivi cloud in cui è possibile memorizzare l'applicazione; altrimenti, si può scegliere di tenerla su un cloud privato. È inoltre possibile prelevare il codice sorgente in qualsiasi momento e ottenere la documentazione tecnica, che viene scritta automaticamente. Questa caratteristica vi permetterà di non essere legati alla piattaforma e di avere maggiore libertà.

Volete saperne di più? Consultate la recente recensione approfondita di AppMaster di Code or No Code.

Backendless

Questa piattaforma no-code è ideale per le startup in quanto è dotata di un'ampia gamma di componenti, temi e API, che consentono agli utenti di sviluppare applicazioni visuali senza l'aiuto di chi scrive il codice. È possibile costruire rapidamente un frontend e un backend scalabili utilizzando questa piattaforma, che si aggiunge alle sue caratteristiche.

Gli utenti delle applicazioni possono costruire logica e API utilizzando il blocco senza codice offerto da Backendless. Alcune delle funzionalità no-code di Backendless includono il post-lancio costituito da notifiche push, messaggistica all'interno dell'applicazione, modelli di e-mail, gestione visiva degli utenti e molto altro ancora. D'altra parte, il piano Springboard fa di Backendless un creatore di app gratuito e senza codice e non vi costa nulla sviluppare le app poiché non c'è bisogno di scrittori di codice.

Adalo

Adalo è un'applicazione no-code che rende super facile la creazione di app orientate al frontend. Il sistema drag-and-drop dello strumento per le app è una caratteristica eccellente per le startup per creare un solido impatto visivo, consentendo all'applicazione di presentare facilmente l'idea dell'interfaccia utente. Inoltre, le applicazioni no-code sviluppate con questo builder possono essere pubblicate su molte piattaforme, tra cui siti web, siti web di application store e dispositivi mobili. Adalo non è in grado di fornire la logica del backend. Essendo uno sviluppatore specializzato in frontend no-code, collegare le pagine tra loro e fornire funzionalità come le notifiche push sono alcune funzionalità che vengono aggiunte alla vostra applicazione quando la costruite con Adalo.

AppGyver

Se un utente è alla ricerca di un'applicazione multipiattaforma che possa essere eseguita su diversi dispositivi come cellulari, TV, desktop e molti altri, allora AppGyver è la scelta migliore.

Bolla

Tutte le incredibili piattaforme di sviluppo no-code consentono all'utente di sviluppare un'applicazione con qualsiasi HTML o CSS. Bubble vi permette di ospitare e distribuire la vostra applicazione utilizzando le sue risorse e agisce come un server web per voi. È dotato di e-mail, analisi e ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO). Inoltre, dispone di contenuti dinamici e mobile-friendly.

Cosa si può costruire con gli strumenti no-code?

Come suggerisce il nome, il software per app no-code consente a un utente non tecnico di sviluppare app, sia native che PWS, senza alcuna conoscenza di codifica. Questi strumenti aiutano a ridurre i tempi di sviluppo del software e i costi di realizzazione delle app a quasi la metà.

Qual è la migliore app realizzata senza codifica?

Sebbene molte piattaforme di sviluppo di app supportino lo sviluppo di software senza codice, AppMaster, Bubble e AppGyver sono alcuni dei migliori costruttori di app del settore. Il loro sito web può fornirvi una breve descrizione.

Try AppMaster no-code today!
Platform can build any web, mobile or backend application 10x faster and 3x cheaper
Start Free

È possibile creare applicazioni senza codice?

È possibile costruire rapidamente un'app con il supporto di strumenti di piattaforma no-app builder. Tutto ciò che gli utenti devono fare è scaricare l'applicazione dal loro sito web ufficiale e installarla. Scegliere un modello e personalizzarlo. Si possono aggiungere elementi come foto, video, favicon e altri contenuti multimediali per rendere l'interfaccia interattiva.

I costruttori di applicazioni No-Code valgono la pena?

Il software di sviluppo di applicazioni fornisce una piattaforma di facile utilizzo che consente di costruire applicazioni e siti web senza alcun codice. Un'applicazione per siti web di questo tipo è comoda e pratica per le startup in fase di pre-redditività che vogliono aumentare la propria base di clienti aggiungendo servizi. Pertanto, valgono davvero la pena di spendere tempo e denaro.

Come sviluppare un'applicazione utilizzando uno sviluppatore di applicazioni senza codice?

Fase 1: Creare un progetto

Prima di iniziare il processo di sviluppo, annotate tutti i dettagli che desiderate nella vostra applicazione aziendale e scegliete uno strumento no-code come AppMaster o altri costruttori adatti alle vostre esigenze. In questo modo, sarete in grado di capire e costruire ciò che desiderate, ed è possibile con la piattaforma che avete scelto?

Fase 2: decidere tra un'app nativa e una PWA

Uno sviluppatore può adottare due approcci per costruire l'applicazione, anche con un app builder no-code. Il primo è quello nativo e l'altro è quello delle PWA. Un'applicazione nativa è un software specializzato nell'esecuzione e nella costruzione di un'applicazione su una particolare piattaforma, ad esempio Windows, Android, iOS, sito web, ecc.

La PWA o Progressive Web Application è un'applicazione web che può accedere a qualsiasi dispositivo utilizzando un browser web sul proprio sito ed è memorizzata su server web. Potete scegliere quella che corrisponde alle vostre esigenze e ai vostri requisiti.

Fase 3: accedere a un costruttore di app senza codice

Una volta ottenute tutte le informazioni necessarie, è il momento di mettere le mani sul costruttore di AppMaster. Durante la creazione di un'app per promuovere la vostra attività, dovrete occuparvi di diverse cose.

Fase 4: Pagina iniziale

Sebbene tutte le pagine dell'applicazione siano importanti e debbano essere attraenti, poiché la home page è la più visitata, vi invitiamo a renderla un po' più accattivante, come la maggior parte, e informativa. Potete selezionare i modelli più adatti alle vostre esigenze.

Fase 5: Contenuto

Assicuratevi che i contenuti e le informazioni che mostrate nella vostra applicazione siano autentici al 100% e appartengano alla vostra azienda o società. Non dimenticate di aggiungere i vostri risultati, la vostra esperienza, la vostra specializzazione e altri dati rilevanti durante la creazione del software.

Passo 6: API

L'interfaccia del programma applicativo (API) funge da collegamento tra diverse applicazioni sugli stessi dispositivi. Viene utilizzata per recuperare dati inaccessibili e per costruire in modo più efficiente utilizzando altre applicazioni.

Passo 7: Add-Ons

Qualcosa che rende l'applicazione più professionale ed efficiente. Ad esempio, se costruite un software no-code per gestire l'attività di compravendita di beni di seconda mano, aggiungete una sezione di chat e un sistema di valutazione per far conoscere il prodotto. Se realizzate questa funzione, ne trarrà vantaggio l'azienda.

Fase 8: testare l'app senza codice

Una volta terminate tutte le fasi di sviluppo e progettazione, è arrivato il momento di dare un'occhiata al vostro duro lavoro. Testate le vostre app su vari dispositivi e piattaforme compatibili con esse e cercate di individuare eventuali bug o difetti.

Fase 9: Pubblicare le app

Se tutto sembra a posto durante i test, lanciate la vostra applicazione su qualsiasi sito web di application store o rendetela pubblica su Internet se avete una PWA. Assicuratevi che la vostra applicazione sia disponibile su siti web e application store autentici per mantenere la dignità dell'applicazione.

Passo 10: Migliorare con gli aggiornamenti

Spesso è impossibile rilevare gli errori nel vostro sito web e nel funzionamento dell'applicazione che avete creato o individuare un'anomalia durante la fase di test e sviluppo. Il problema viene alla luce solo quando gli utenti lo segnalano. Quindi, l'unico modo che vi resta per risolverli è inviare aggiornamenti e migliorare le prestazioni complessive del vostro software aziendale di sviluppo no-code.

Conclusione

Se ritenete che lo sviluppo di un'applicazione sia impegnativo o non avete un budget sufficiente da spendere per un team di sviluppatori di software, allora sarebbe meglio utilizzare un costruttore di applicazioni no-code. Un costruttore no-code può ridurre notevolmente i costi di sviluppo dell'applicazione. Assicuratevi che il software che state pianificando di costruire abbia un'opzione di drag and drop e un set per modificare facilmente l'interfaccia utente dell'applicazione. Queste caratteristiche possono facilitare lo sviluppo del software per la vostra azienda.

Post correlati

La nuova storia di successo di AppMaster: VeriMail
La nuova storia di successo di AppMaster: VeriMail
Scopri come VeriMail ha lanciato il suo innovativo servizio di convalida della posta elettronica utilizzando la piattaforma senza codice di AppMaster. Scopri il loro rapido sviluppo.
App di e-commerce da sviluppare per il successo online
App di e-commerce da sviluppare per il successo online
Sfrutta tutto il potenziale del tuo business online con le app di e-commerce essenziali. Scopri funzionalità indispensabili, strategie di sviluppo e strumenti innovativi per migliorare la tua vetrina digitale e dominare il mercato.
Come posso rendere sicura la mia app?
Come posso rendere sicura la mia app?
Scopri come rendere sicura la tua app attraverso best practice, strumenti e strategie di sviluppo. Proteggi i dati degli utenti, previeni le violazioni e garantisci un solido livello di sicurezza.
Inizia gratis
Ispirato a provarlo tu stesso?

Il modo migliore per comprendere il potere di AppMaster è vederlo di persona. Crea la tua applicazione in pochi minuti con l'abbonamento gratuito

Dai vita alle tue idee