Che siate un artista, un investitore in criptovalute o semplicemente stiate navigando su Internet, avrete sicuramente sentito parlare di NFT. Tutti parlano di NFT: il futuro dell'arte digitale, del denaro digitale, degli investimenti e altro ancora... Ma cosa sono gli NFT? Come si può guadagnare con loro? Scopriamo tutto quello che c'è da sapere sul mondo degli NFT.

Cosa sono gli NFT?

Per capire cosa sono gli NFT (Non-Fungible Tokens) è necessario capire prima cosa sono i Fungible Tokens, ovvero le tradizionali criptomonete. Le criptovalute si basano sulla tecnologia blockchain, che è una catena di dati che funziona come un registro pubblico per ogni transazione effettuata nella rete. L'esempio più famoso di criptovaluta e di token fungibile è il Bitcoin. Cosa significa che il Bitcoin è un token fungibile?

Il Bitcoin è una valuta digitale. Non esiste in forma fisica; non si può tenere un bitcoin in mano come si fa con un dollaro. Tuttavia, proprio come accade con i dollari, è possibile scambiare un bitcoin con un bitcoin, che è esattamente lo stesso. Hanno lo stesso valore. Un NFT, invece, è unico. Un token non fungibile esiste in un unico esemplare. Gli NFT possono essere collegati alla stessa blockchain, ma ognuno di essi è unico. Questo è il motivo per cui gli NFT sono utilizzati per beni come le opere d'arte (arte digitale, musica, video...).

Come vengono scambiati gli NFT?

Gli NFT possono essere venduti e acquistati su specifici marketplace. Proprio come se fossero dei mercati elettronici, ogni investitore può navigare nel mercato, trovare il contenuto digitale (come un'opera d'arte digitale) che gli interessa e acquistarlo. Tuttavia, a differenza dei comuni marketplace, l'acquisto non viene pagato con dollari o euro, ma con cripto-monete. Come forse saprete, però, esiste più di una criptovaluta al mondo, quindi quale dovreste usare per pagare i vostri NFT?

Dipende dal marketplace che state utilizzando. Ad esempio, se il mercato è basato sulla blockchain di Ethereum, pagherete con la moneta Ether. Se il marketplace è basato sulla blockchain di Crypto.org, pagherete con le monete CRO.

how are NFT traded

Come posso vendere il mio NFT?

I marketplace NFT sono un punto di riferimento per acquirenti e venditori. Su questi mercati si vendono i propri NFT (NFT creati da voi, ad esempio se siete un artista) e NFT acquistati da altri investitori. Il processo è solitamente molto semplice. Dovete collegarvi al marketplace, andare alla sua pagina di vendita e mettere in vendita il vostro NFT.

C'è però un contenuto importante da tenere a mente: sulle blockchain, ogni operazione deve essere firmata? Cosa significa? Che ogni operazione richiede una piccola transazione: anche quando mettete in vendita un NFT, dovete pagare una tassa. A quanto ammonta questa tassa? Dipende dal marketplace. Se il marketplace funziona su Ethereum, le commissioni saranno molto alte (perché le commissioni su questa catena sono sempre alte!). Se si scelgono altre blockchain, si può sicuramente spendere meno per le commissioni.

Come si creano i NFT?

La creazione di un NFT corrisponde al processo di messa in vendita dei vostri NFT la prima volta. Ecco come procedere passo dopo passo:

  • Scegliete il vostro marketplace preferito e create il vostro account. Poiché l'arte digitale NFT viene scambiata su blockchain, avrete bisogno di un portafoglio di criptovalute.
  • All'interno del mercato digitale, trovate la dashboard di vendita.
  • Fate clic su Vendi nuovo NFT e caricate la vostra arte digitale.
  • A questo punto vi verrà chiesto di pagare la tariffa con monete digitali.
  • Una volta completato questo processo, avete creato il vostro NFT.

Come guadagnare con gli NFT?

Gli NFT non sono interessanti solo per gli artisti o i collezionisti d'arte, ma anche per gli investitori. Molte persone, tuttavia, si chiedono come si possa guadagnare con NFT se non sono artisti. In questa sezione scopriremo come fare. Il principio alla base del guadagno con NFT è quello del commercio di beni: si acquista un bene a un certo prezzo e poi lo si rivende a un prezzo più alto. Guadagnare con gli NFT è ancora più gratificante perché se siete stati proprietari di un NFT una volta, continuerete a guadagnare su quell'NFT per ogni transazione correlata. Un investitore in criptovalute potrebbe acquistare NFT (anziché criptovaluta, come è solito fare), attendere che il prezzo dell'NFT aumenti e infine venderlo. È così che si guadagna con gli NFT.

I mercati NFT più noti

Come avrete appreso in questo contenuto, la scelta del mercato è importante per gli artisti, i venditori e gli acquirenti. Quali sono i marketplace più noti per gli NFT in criptovaluta?

  • OpenSea: è il primo mercato per i NFT in criptovaluta ed è quello con il maggior numero di acquirenti e venditori. È basato sulla blockchain di Ethereum, quindi le commissioni sono estremamente elevate.
  • Gleam.io: è un mercato abbastanza nuovo che sta diventando molto popolare.
  • Magic Eden: basato sulla blockchain Solana, è più adatto ai principianti perché le commissioni sono più basse.
  • Binance NFT: Binance è una delle piattaforme di criptovalute più conosciute al mondo. Consente di acquistare, vendere e guadagnare interessi sulle monete crittografiche. Recentemente Binance è entrata nel mondo degli NFT con il marketplace Binance NFT.
  • CNFT: un mercato per NFT digitali basato sulla blockchain Cardano.