Le applicazioni software Low-Code e No-Code (LCNC) sono una delle maggiori innovazioni tecnologiche nel mondo degli affari. Come suggeriscono i nomi, lo sviluppo low-code e no-code aiuta a snellire i processi di sviluppo senza la necessità di strumenti di programmazione o competenze complesse. Gli LCNC richiedono pochissime conoscenze tecniche da parte degli utenti e sono soluzioni di sviluppo facili da implementare.

Le piattaforme LCNC sono soluzioni di sviluppo avanzate per gli utenti che necessitano di strumenti LCNC di facile utilizzo per le loro aziende. Le piattaforme LCNC offrono alle aziende la libertà di aggiornare i processi aziendali e i flussi di lavoro senza dover assumere sviluppatori di software. I clienti apprezzano anche la tecnologia agile di questi strumenti LCNC nello sviluppo di applicazioni mobili. Queste applicazioni incoraggiano la fedeltà e la consapevolezza del marchio e consentono una migliore raccolta dei dati dei clienti.

La scelta di una soluzione di sviluppo software low-code o no-code dipende dalle esigenze di LCNC dell'azienda e dalle risorse disponibili. Tuttavia, i titolari delle aziende devono prima capire cosa sono le soluzioni software low-code e no-code o LCNC per scegliere le applicazioni migliori per il loro modello di business.

Definizione di Low-Code/No-Code

SVILUPPO A BASSO CODICE

Lo sviluppo low-code utilizza modelli di programmazione o di applicazione per lo sviluppo del software, che richiedono competenze di codifica molto semplici. Questi modelli di sviluppo software low-code riducono notevolmente la dipendenza dagli sviluppatori per la creazione delle applicazioni. Con lo sviluppo low-code, gli sviluppatori non hanno bisogno di scrivere codice o di utilizzare processi di programmazione complessi. Le piattaforme di sviluppo low-code si basano molto sulle funzioni di trascinamento e rilascio, insieme ad altri strumenti, modelli o piattaforme applicative di sviluppo LCNC. Lo sviluppo low-code riduce significativamente i flussi di lavoro che normalmente richiedono la competenza degli sviluppatori di software.

Uno dei principali punti di forza dei processi di sviluppo low-code è la facilità con cui semplificano la creazione di strumenti per applicazioni software mobili. Nel mondo frenetico di oggi, cresce la richiesta delle aziende di sviluppare applicazioni che snelliscano i flussi di lavoro quotidiani e l'esperienza dei clienti. Lo sviluppo low-code è necessario per soddisfare rapidamente la domanda di applicazioni mobili per soddisfare le esigenze dell'azienda. Questi strumenti di sviluppo low-code sono necessari alle aziende innovative per rimanere in testa alla concorrenza e attrarre e fidelizzare i clienti.

Un altro vantaggio dello sviluppo low-code è che le fondamenta o lo scheletro del software applicativo sono già stati creati in anticipo. Questo tipo di strumento di sviluppo facilita le aziende, poiché non devono sviluppare applicazioni software da zero! Poiché riducono la quantità di lavoro di sviluppo back-end, le piattaforme LCNC creano un processo più snello per gli utenti. Gli utenti delle piattaforme di sviluppo LCNC devono possedere solo competenze di base in materia di codifica e possono personalizzarle per migliorare le loro operazioni aziendali. Inoltre, le piattaforme di sviluppo LCNC consentono alle aziende di avere più tempo per concentrarsi sulle loro attività quotidiane.

SVILUPPO NO-CODE

Le piattaforme di sviluppo di applicazioni no-code sono simili al concetto di sviluppo software low-code, ma si differenziano per alcuni aspetti. Per le piattaforme di sviluppo low-code sono necessarie alcune conoscenze di codifica, anche se di base, mentre le applicazioni no-code non richiedono alcuna conoscenza di programmazione. Gli utenti possono semplicemente utilizzare i modelli di software no-code e le intuitive funzioni di drag-and-drop per creare applicazioni aziendali.

Lo sviluppo no-code consente agli imprenditori che non dispongono di competenze tecniche di creare rapidamente applicazioni e soluzioni mobili per le loro aziende. Questo permette loro di fornire soluzioni aziendali alla propria clientela in tempi ancora più rapidi. L'uso dello sviluppo no-code riduce anche i costi operativi dell'azienda, che può acquistare una soluzione semplice per le proprie esigenze aziendali senza dover assumere un team costoso.

Come si utilizzano gli strumenti Low Code No Code - LCNC?

Gli strumenti di sviluppo Low Code No Code - LCNC implicano che gli sviluppatori debbano scrivere pochissimo codice nella creazione di applicazioni software. I processi di sviluppo delle piattaforme LCNC sono infatti intuitivi per gli utenti finali. Di conseguenza, le aziende possono creare le loro applicazioni in tempi più brevi, spendendo meno e con poche conoscenze tecniche. Gli strumenti e le piattaforme LCNC forniscono uno sviluppo agile delle applicazioni che aiuta le aziende a cambiare rapidamente per soddisfare le loro esigenze.

Le piattaforme LCNC sono utilizzate al meglio quando l'azienda ha già identificato gli utenti per lo sviluppo di applicazioni software. Per selezionare la piattaforma LCNC più adatta all'azienda, è necessario stabilire se i clienti o i dipendenti interni possono richiedere questi flussi di lavoro o processi automatizzati. Sulla base di questa valutazione delle esigenze aziendali, le aziende possono optare per piattaforme LCNC low-code per i propri dipendenti. Gli utenti beneficiano di questi strumenti LCNC per gestire i flussi di lavoro dei team, tracciare i risultati e generare report aziendali.

La valutazione dei flussi di lavoro e dei processi aziendali sarà utile anche per decidere il modo migliore di utilizzare gli strumenti LCNC per lo sviluppo di applicazioni. Una volta fatto questo, è possibile implementare lo sviluppo delle piattaforme e degli strumenti LCNC pertinenti. Le applicazioni LCNC per la raccolta dei dati differiscono dalle applicazioni LCNC per rispondere ai clienti o automatizzare altri processi aziendali. Prima di essere lanciato, lo strumento LCNC deve essere testato da un campione di utenti. In caso di problemi, l'applicazione LCNC viene sottoposta a risoluzione dei problemi, test e aggiornamenti prima di essere pronta per il rilancio.

Tipi di applicazioni Low Code/ No-Code

Per migliorare l'esperienza dell'utente, molte applicazioni vengono sviluppate come applicazioni a basso codice e senza codice, in modo da poter essere facilmente utilizzate dall'utente finale senza alcuna conoscenza e supporto tecnico. Ad esempio, Salesforce, Wix e Mendix sono ottimi esempi di piattaforme di sviluppo low-code e no-code. Come applicazione LCNC low-code, Salesforce era uno strumento di gestione delle relazioni con i clienti, con un ampio database, un'interfaccia intuitiva e una perfetta integrazione. Tuttavia, come applicazione di sviluppo low-code, richiedeva comunque l'impiego di sviluppatori per gestire le operazioni più complesse.

Wix e Tilda sono piattaforme di sviluppo no-code che aiutano gli utenti a creare grafica e costruire i loro siti web senza ricorrere a sviluppatori software. Salesforce si è poi evoluta in una piattaforma no-code che aiuta gli utenti a gestire i flussi di lavoro e i processi aziendali. Oltre a memorizzare enormi quantità di dati, questa piattaforma di sviluppo no-code tiene traccia del flusso di lavoro e dei progetti dei dipendenti dall'inizio alla fine. Questi strumenti di sviluppo no-code sono facili da manipolare per gli utenti o i dipendenti non tecnici e possono essere personalizzati dai singoli utenti per adattarsi alle funzioni dell'azienda.

Caratteristiche dello sviluppo Low-Code/No-Code

Funzioni automatizzate
Le aziende devono semplicemente usare l'interfaccia intuitiva drag and drop e utilizzare le funzioni automatizzate di questo strumento. Lo strumento di sviluppo low-code no-code non richiede un'ampia programmazione o conoscenze tecniche per tenere traccia dei flussi di lavoro e dei processi dei loro team.

Integrazione perfetta
Le piattaforme LCNC consentono una perfetta integrazione con altre piattaforme e sistemi operativi, come Android o le applicazioni Google basate sul Web. Gli strumenti di lavoro consentono di semplificare la transizione, i flussi di lavoro e le risorse di cui gli utenti hanno bisogno per collaborare su piattaforme virtuali.

Caratteristiche di personalizzazione
Gli strumenti low-code e no-code che consentono agli utenti di personalizzare il modo in cui vengono presentati i dati o i processi automatizzati sono gli strumenti LCNC più popolari. Gli strumenti di sviluppo no-code offrono agli utenti la flessibilità di organizzare il layout visivo dei dati, dei flussi di lavoro e dei processi.

Perché scegliere lo sviluppo Low-Code, No-Code

Soluzione aziendale più economica
Le piattaforme di sviluppo low-code no-code sono meno costose per le aziende, poiché utilizzano meno risorse. Invece di assumere un team di sviluppatori, le piattaforme LCNC forniscono una soluzione pronta e agile alle esigenze degli utenti aziendali.

Maggiore sicurezza
I progetti troppo riservati per essere affidati all'esterno possono essere gestiti da un singolo o da un team dedicato di utenti sulle piattaforme LCNC. Questi progetti possono essere troppo sensibili per essere esposti e quindi necessitano di un team di utenti più piccolo per gestire e supervisionare lo sviluppo di queste applicazioni. Ad esempio, uno strumento LCNC può essere utile nel caso in cui un'azienda voglia lanciare una nuova applicazione mobile prima dei suoi concorrenti. Le piattaforme low-code consentono al proprietario dell'azienda di sviluppare il software e di supervisionare direttamente i processi, senza preoccuparsi di occhi indiscreti!

Tempi di realizzazione più rapidi
Le aziende hanno sempre bisogno di creare innovazioni nuove e migliori per tenere il passo con i loro concorrenti. Questi ultimi utilizzano strumenti avanzati per poter creare e aggiornare costantemente nuove applicazioni. Gli utenti aziendali più accorti si affidano alle piattaforme LCNC per avere un vantaggio sulla concorrenza. Questi utenti di LCNC sviluppano applicazioni mobili più rapidamente degli altri.

Semplici da usare
Le piattaforme di sviluppo low-code LCDPS sono semplici da usare e consentono a chi ha una conoscenza di base della codifica di utilizzare questi strumenti per lo sviluppo di applicazioni. Questo riduce al minimo la necessità di assumere uno staff dedicato di sviluppatori software per lo sviluppo di applicazioni. Le piattaforme di sviluppo low-code LCDPS consentono all'azienda di stipulare contratti di sviluppo di app a breve termine e a progetto per progetti più complessi. Ciò include progetti che pongono maggiore enfasi sull'archiviazione dei dati e su funzioni di sicurezza avanzate all'interno di queste piattaforme di sviluppo low-code.

Ancora più facili da usare sono le piattaforme di sviluppo di applicazioni no-code NCDPS, in cui gli utenti sviluppano le loro applicazioni senza conoscenze tecniche. Queste piattaforme applicative no-code NCDPS non richiedono agli sviluppatori di programmare il software.

Cercate una piattaforma LCNC?
Se state cercando una piattaforma LCNC economica, AppMaster (appmaster.io) è la soluzione numero uno. È più di un semplice no-code; l'unicità sta nel fatto che genera il codice sorgente. Ciò significa che l'utente non può temere di essere legato alla piattaforma, se vuole; può sempre prendere il suo codice sorgente. Inoltre, la piattaforma AppMaster è in grado di scrivere la documentazione tecnica come fanno gli sviluppatori, ma in modo migliore e più economico.

Problemi con il Low-Code

Se da un lato gli strumenti di sviluppo LCNC risolvono molti problemi per le aziende, dall'altro possono creare problemi in altri modi se non vengono implementati correttamente. La facilità di utilizzo degli strumenti di sviluppo LCNC può comportare un leggero svantaggio. I clienti devono anche potersi fidare delle applicazioni create dagli LCNC. Un LCNC mal implementato non incoraggerà la fedeltà dei clienti alla vostra azienda. Un'adeguata valutazione iniziale e un'analisi SWOT delle esigenze aziendali impediranno o mitigheranno qualsiasi problema futuro che possa derivare dallo sviluppo di software no-code.

Sebbene possa essere necessaria un'analisi più approfondita del miglior tipo di strumento aziendale LCNC, a lungo termine ne varrà la pena. Le aziende potrebbero dover investire un po' di più nella tecnologia LCNC, che offrirà loro la flessibilità e la comodità dello sviluppo software senza potenziali problemi.

Conclusione

Conoscere i pro e i contro di ogni piattaforma di sviluppo aiuterà gli utenti a fare la scelta più adatta per la loro azienda. Il successo dei flussi di lavoro e dei processi del team dipende dalla scelta dei giusti strumenti LCNC. Tuttavia, queste soluzioni aziendali low-code e no-code sono destinate a rimanere. Rappresentano la strada del futuro digitale, in quanto automatizzano i processi e fanno risparmiare preziose risorse aziendali, come tempo, energia e denaro. Gli LCNC sono ottime soluzioni, indipendentemente dalle dimensioni o dalla scala della vostra organizzazione. Vale la pena di saperne di più su come questi strumenti possono aiutare la vostra azienda.

Rispetto alla più costosa assunzione di sviluppatori e all'approccio tradizionale allo sviluppo, questi strumenti sono decisamente all'avanguardia! Gli LCNC hanno fornito alle aziende moderne una valida alternativa per scalare le proprie attività in modo più economico, veloce ed efficiente. Il nostro team di consulenti LCNC può aiutarvi a iniziare a utilizzare le alternative low-code nella vostra azienda. Abbiamo una suite di strumenti tecnologici no-code per aiutarvi a iniziare. Saremo lieti di programmare una consulenza con voi!