Gli strumenti no-code stanno guadagnando sempre più popolarità, cambiando completamente il mondo della programmazione. Il mercato è pieno di soluzioni pronte per qualsiasi richiesta dell'utente.

Molte opzioni complicano il processo di selezione, ma una buona analisi comparativa può risolvere la questione.

Questo articolo fornisce un'analisi dettagliata di due piattaforme: AppMaster.io e Adalo. Abbiamo confrontato le loro capacità, funzionalità e convenienza. Leggete e decidete cosa vi conviene di più.

Che cos'è AppMaster.io?

AppMaster.io è una piattaforma no-code con generazione automatica di codice e un backend completo creato dall'intelligenza artificiale. Lo strumento consente di creare applicazioni server, mobile native e web senza scrivere codice. La piattaforma consente di lavorare con blocchi visivi e fornisce una comoda interfaccia con un costruttore drag & drop.

AppMaster.io è uno strumento professionale che consente di costruire applicazioni server, web e mobile native con generazione di backend in linguaggio Go, creare database in esecuzione su PostgreSQL, costruire processi aziendali, caricare il codice sorgente per un ulteriore lavoro indipendente.

Con AppMaster.io è possibile creare applicazioni già pronte, lavorando sia con il backend che con il frontend senza conoscere alcun linguaggio di programmazione.

Che cos'è Adalo?

Adalo è una piattaforma no-code con ampie funzionalità per la creazione di applicazioni web e mobili. È una soluzione all-in-one per lo sviluppo di applicazioni che non richiede la scrittura di codice.

Adalo consente inoltre di lavorare con il backend e il frontend utilizzando database, integrazioni e logica aziendale. Lo strumento offre un'ampia gamma di modelli già pronti per la creazione di applicazioni mobili: una buona opzione per iniziare rapidamente.

I database

Iniziamo la nostra rassegna con il database.

Per il funzionamento della maggior parte delle applicazioni, è necessario innanzitutto impostare un database che memorizzi tutte le informazioni.

La possibilità di creare, integrare o utilizzare database esterni e di gestirli è una delle caratteristiche chiave che dovrebbero essere presenti in un costruttore di applicazioni.

Adalo

In Adalo, avrete la possibilità di creare collezioni - un analogo di un database. All'interno di ogni collezione, è possibile aggiungere diverse proprietà. La piattaforma funziona solo con i principali tipi di campi: testo, numero, booleano, data e ora, data, immagine, file.

How databases in Adalo look like

How databases in Adalo look like

È possibile configurare relazioni tra le proprietà. In Adalo, si tratta di relazioni standard tra database: uno-a-uno, uno-a-molti, molti-a-molti.

How databases in Adalo look like

A sinistra, c'è un pannello in cui è possibile modificare le tabelle. Tutti gli elementi necessari sono raggruppati e presentati come elenchi. Questo approccio complica la percezione visiva e la presentazione delle relazioni tra le tabelle.

AppMaster.io

I database hanno un ruolo molto più significativo in AppMaster.io. La piattaforma dispone di un Designer di modelli di dati in cui è possibile creare modelli di dati e lavorare con i tipi di campo. L'elenco dei tipi di campo supportati in AppMaster.io è più ampio di quello di Adalo. Oltre ai tipi di base, ci sono interi, booleani, stringhe, enum, float, punti geografici e molti altri.

How databases in AppMaster.io look like

Tutti i modelli di database sono rappresentati come blocchi. Possono essere spostati liberamente nell'area di lavoro e disposti nell'ordine desiderato. È anche possibile aggiungere campi personalizzati a ciascun modello. Quando si crea un nuovo campo, è necessario inserirne il nome e la descrizione e specificare le impostazioni aggiuntive.

Quando si crea un nuovo modello, per impostazione predefinita vengono assegnati diversi campi: ID, data di creazione, data di aggiornamento e data di cancellazione.

How databases in AppMaster.io look like

How databases in AppMaster.io look like

Inoltre, utilizza relazioni standard tra tabelle di database relazionali: uno-a-uno, uno-a-molti, molti-a-molti.

Il database di AppMaster.io è basato su PostgreSQL, un DBMS flessibile e robusto con prestazioni elevate, in grado di creare, memorizzare e recuperare strutture di dati complesse.

Il designer di database semplifica e rende più comoda la creazione di un database, cosa che gli sviluppatori apprezzano. Tutti i modelli e i collegamenti tra di essi sono visualizzati nell'area di lavoro sotto forma di diagramma. È possibile collegare i modelli semplicemente allungando la freccia da un blocco all'altro.

Logica aziendale

I dati non devono essere solo memorizzati, ma anche elaborati. Per questo, è necessario essere in grado di lavorare con la logica di business.

Adalo

Adalo permette di lavorare con la logica dell'applicazione in un certo modo. Nelle recensioni, gli utenti della piattaforma sottolineano spesso la semplicità dello strumento, che ne limita le funzionalità. A volte non è sufficiente costruire una logica aziendale completa.

Tutti gli elementi disponibili per lavorare con la logica si trovano nella scheda Schermi. Si crea una schermata vuota e si aggiungono gli elementi necessari: pulsanti, icone, elenchi, immagini. Tutti i componenti sono suddivisi in gruppi per comodità: Navigazioni, Elenchi, Pulsanti, Semplici, Moduli e Campi.

How business logic in Adalo looks like

È possibile aggiungere nuove schermate, modificare quelle esistenti, assegnare azioni ai componenti aggiunti e collegarli a raccolte di dati.

How business logic in Adalo looks like

Adalo consente di configurare azioni standard: Collegamento, Modifiche dati, Creazione, Aggiornamento, Eliminazione. È anche possibile creare un'azione personalizzata. Si basa sulle API, ma questa opzione è disponibile solo nella versione a pagamento.

Naturalmente, in Adalo è possibile creare una logica di business per la propria applicazione, ma sarà piuttosto semplice. Ad esempio, la maggior parte delle applicazioni costruite sulla piattaforma sono applicazioni di consegna o di e-commerce che non richiedono l'implementazione di processi aziendali complessi.

AppMaster.io

La piattaforma AppMaster.io ha un approccio più professionale alla logica aziendale. È uno dei vantaggi più importanti della piattaforma. A differenza di strumenti simili, AppMaster.io consente di costruire processi aziendali di qualsiasi complessità senza limitazioni. Grazie alle solide funzionalità della piattaforma, è possibile creare un backend completo e flessibile senza una sola riga di codice.

Nell'editor dei processi aziendali, i processi vengono costruiti utilizzando blocchi. I blocchi sono interconnessi mediante connettori che specificano le modalità di esecuzione delle operazioni e di elaborazione dei dati. Ogni blocco può contenere sia un'operazione atomica che una logica complessa. Inoltre, ogni processo aziendale può rappresentare un blocco di un altro processo.

How business logic in AppMaster.io looks like

Ogni processo ha blocchi di inizio e fine per impostazione predefinita. I blocchi dei processi aziendali assomigliano a un diagramma di flusso. Ogni blocco di processo aziendale ha due tipi di connettori:

  • flow_connection - connettore del flusso di esecuzione, descrive la coda dei blocchi (quale eseguire dopo quale);
  • var_connection - connettore di variabile, descrive quale variabile prendere da dove.

I processi aziendali per posizione sono divisi in tre categorie:

  • processi aziendali backend - compilati in codice sorgente nel linguaggio Go, eseguiti in un'applicazione server;
  • processi aziendali di applicazioni web - consegnati all'applicazione web, elaborati dal linguaggio JavaScript sul lato browser;
  • processi aziendali di applicazioni mobili - consegnati alle applicazioni mobili ed eseguiti in esse (Swift per iOS, Kotlin per Android).

Di conseguenza, è possibile costruire una logica complessa, indirizzandola come si vuole. Tutto viene visualizzato e presentato in blocchi che possono essere facilmente spostati. Avrete l'intero processo davanti agli occhi e potrete seguire le sue direzioni spostando i blocchi a vostro piacimento.

Con AppMaster.io è possibile implementare qualsiasi funzionalità, tra cui la creazione di chatbot, blockchain, lo sviluppo di servizi aziendali per qualsiasi richiesta personalizzata.

Integrazioni e API

Quando si crea un'applicazione, spesso è necessario ottenere dati da altre fonti. Ad esempio, per conoscere le previsioni del tempo o i grafici azionari. In questo caso è necessario collegare servizi di terze parti.

Adalo

Adalo consente di estendere le funzionalità attraverso Zapier, Integromat, Airtable e API esterne. Lavorare con le API rende questo compito molto più semplice: collegare diversi servizi e sviluppare soluzioni interessanti. La funzionalità è chiamata Collezioni esterne, che funziona attraverso le API. Ogni raccolta consente di configurare una delle cinque azioni endpoint:

  • Ottieni tutti i record
  • Ottenere un record
  • Creare un record
  • Aggiornare un record
  • Eliminare un record

Ogni azione ha un metodo (GET, POST, PUT, PATCH o DELETE) e un URL.

How to connect apps to Adalo via the API

Attraverso Zapier, è possibile integrare le applicazioni con molti servizi: social network, servizi di tracciamento delle attività, strumenti per l'automazione delle e-mail e molti altri. Adalo sostiene che ci sono oltre 1500 servizi disponibili per l'integrazione.

AppMaster.io

In AppMaster.io è possibile aggiungere ulteriori funzionalità utilizzando moduli integrati o un editor di richieste API esterne.

L'elenco dei moduli cresce con lo sviluppo della piattaforma, ma il loro vantaggio principale è che ognuno di essi può essere aggiunto con un solo clic.

How to connect apps to AppMaster.io via the API

L'API esterna consente di creare progetti ampliati collegando facilmente vari servizi di terze parti con un'API aperta.

AppMaster.io funziona con gli endpoint. Tutti gli endpoint sono suddivisi in cartelle a seconda dei dati con cui lavorano. Ad esempio, tutti gli endpoint che lavorano con le applicazioni mobili si trovano nella cartella Applicazioni mobili.

How to connect apps to AppMaster.io via the API

Oltre agli endpoint di sistema, è possibile crearne di propri. AppMaster.io consente di creare diversi tipi di endpoint API:

  • API per accedere al backend dall'interfaccia web e da sistemi di terze parti;
  • webhook per ricevere notifiche da sistemi di terze parti;
  • WebSocket.

È possibile selezionare un processo aziendale con i dati necessari e configurare il middleware per ogni tipo.

Tipi di applicazione

Adalo

Adalo è adatto alla creazione di applicazioni web e mobile native. Il piano a pagamento consente di adattare i progetti ai sistemi Android e iOS. Si genera un file di build del progetto e lo si carica su App Store o Play Market.

Tipi più diffusi: app di consegna, cataloghi online, sistemi di prenotazione. Potete trovare altri esempi nella pagina della vetrina.

What type of applications are available in Adalo

AppMaster.io

AppMaster.io offre l'opportunità di creare soluzioni digitali più complesse, tra cui prodotti interni (CRM, ERP, programmi di formazione, ecc.), applicazioni mobili native, applicazioni web e applicazioni server che richiedono una logica aziendale più complessa.

Le applicazioni web sono costruite su Vue2 con binding automatico al backend generato. Le applicazioni mobili sono create con il framework APMS nativo utilizzando Swift (per iOS) e Kotlin (per Android).

È sufficiente pubblicare una volta le applicazioni mobili su Google Play o App Store. Tutti gli aggiornamenti successivi saranno visualizzati istantaneamente nell'applicazione senza dover ripubblicare sullo store; è sufficiente ripubblicare il backend.

Ogni tipo di applicazione ha il suo editor. Analizziamo ciascuno di essi in modo più dettagliato.

Il designer di applicazioni mobili è strettamente integrato con le altre parti della piattaforma e utilizza gli stessi modelli di dati, processi aziendali, endpoint e moduli delle applicazioni web.

Nella parte sinistra sono presenti elenchi di schermate, componenti dell'interfaccia utente e widget che possono essere spostati e aggiunti alla schermata desiderata. A destra si trovano le impostazioni dell'elemento selezionato.

What type of applications are available in AppMaster.io

Il designer di applicazioni Web è stato progettato per creare pannelli di amministrazione e applicazioni Web a pagina singola (SPA), come i portali dei clienti.

È possibile inserire nuove pagine nel blocco Menu principale per formare la barra di navigazione. Nel blocco Componenti dell'applicazione è possibile inserire elementi nascosti per richiamarli da qualsiasi parte dell'applicazione. Possono essere finestre modali o pagine annidate. L'intestazione e il piè di pagina saranno visibili in tutte le pagine. Qui si possono inserire i componenti che devono essere sempre visibili agli utenti. La zona centrale dell'area di lavoro è progettata per contenere il contenuto e i componenti della pagina.

What type of applications are available in AppMaster.io

Distribuzione

Adalo

Adalo consente di pubblicare applicazioni mobili su Google Play e Apple Store. È possibile utilizzare un sottodominio di Adalo o un dominio personalizzato per le applicazioni web, se ne avete uno. Per utilizzare un dominio personalizzato per la pubblicazione, è necessario attivare il piano Adalo a pagamento.

AppMaster.io

AppMaster.io offre diverse opzioni di pubblicazione: è possibile utilizzare AppMaster Cloud, qualsiasi cloud di terze parti o un server personale. Le applicazioni mobili possono essere pubblicate direttamente su Apple Store e Google Play. Inoltre, è possibile creare più piani di distribuzione per lo sviluppo, la pre-produzione e la produzione. La disponibilità dei piani di distribuzione varia a seconda del piano di abbonamento. È anche possibile esportare il codice sorgente se si smette di usare la piattaforma.

Pubblico di riferimento

Adalo

Adalo è perfetto per chi non ha familiarità con la programmazione. Lo usano soprattutto i freelance, le startup e gli hobbisti. Non richiede troppo tempo per iniziare e finire il progetto. È quindi perfetto per le piccole imprese che vogliono trasformare rapidamente l'idea in un prodotto e creare un MVP.

AppMaster.io

AppMaster.io è progettato principalmente per utenti aziendali e soluzioni tecniche complesse che richiedono risorse più affidabili e robuste. La piattaforma è utilizzata attivamente da grandi aziende che hanno bisogno di implementare soluzioni personalizzate per l'automazione e l'ottimizzazione del flusso di lavoro.

La piattaforma è adatta anche a studi specializzati nello sviluppo no-code, sviluppatori freelance, startup e persone appassionate di programmazione.

Lo strumento è più sofisticato di Adalo ed è dotato di strumenti professionali per creare un'ampia gamma di prodotti.

L'interfaccia

Entrambi gli strumenti hanno un'interfaccia intuitiva e costruttori di facile utilizzo. È possibile vedere e configurare tutti gli elementi della futura applicazione in tempo reale.

Adalo

Per posizionare gli elementi e i componenti desiderati in Adalo, è possibile trascinarli nella posizione desiderata. Nella parte sinistra della finestra è presente un comodo pannello di navigazione in cui si trovano la maggior parte delle impostazioni. Selezionando un elemento, si accede ai suoi parametri per una personalizzazione più dettagliata delle parti visive e funzionali.

How does Adalo interface look like

AppMaster.io

AppMaster.io dispone anche di una barra di navigazione. Utilizzando un menu fisso, si accede rapidamente a sezioni quali moduli, logica di business, designer di applicazioni web e mobili, endpoint, database.

Nei progettisti di applicazioni, i pannelli dei componenti e le loro impostazioni sono separati, il che rende l'interazione più comoda e fornisce una chiara separazione tra elementi e impostazioni.

How does AppMaster.io interface look like

Tuttavia, entrambi gli strumenti lavorano con la modellazione visiva, che è il principale vantaggio delle piattaforme no-code.

Curva di apprendimento

Adalo

Adalo è considerato uno strumento semplice. È possibile iniziare a creare subito, soprattutto perché le funzionalità dello strumento sono limitate e non richiedono molto tempo per essere apprese. Non ci vorrà più di un'ora per iniziare. Questo tempo sarà sufficiente per esplorare le possibilità della piattaforma e iniziare a lavorare.

La barra degli strumenti è intuitiva e non sovraccarica, per cui un principiante la capirà rapidamente.

AppMaster.io

Probabilmente passerete più tempo a osservare e imparare AppMaster.io. La complessità di AppMaster.io è dovuta alla diversità funzionale e al livello superiore dei prodotti sviluppati. Lo strumento offre molte funzioni diverse e consente un maggiore controllo sul processo di sviluppo. L'editor dei processi aziendali è solo uno dei componenti della piattaforma che richiede molto tempo e attenzione.

Per un utente che non ha familiarità con le basi della programmazione, il processo di lavoro con AppMaster.io sembrerà complicato. Un utente esperto di tecnologia impiegherà molto meno tempo per capire i processi e iniziare.

Entrambi gli strumenti dispongono di una base di conoscenze dettagliata con video tutorial e comunità per connettersi con altri sviluppatori e autori delle piattaforme.

Costo

Adalo

Adalo ha tre piani di abbonamento. La prima opzione è gratuita e viene utilizzata principalmente per esplorare e testare il prodotto. Ha limitazioni di 50 righe di dati per applicazione e la possibilità di utilizzare solo il sottodominio Adalo per la distribuzione. Gli altri due piani costano 50 e 200 dollari al mese. Le caratteristiche e le funzionalità si ampliano al variare del piano, ma è improbabile che il pacchetto gratuito sia sufficiente per creare un buon prodotto. Tuttavia, è possibile testare lo strumento e decidere se è adatto alle proprie esigenze.

Adalo prices

AppMaster.io

AppMaster.io offre quattro piani di abbonamento. Non ha un piano gratuito, ma il pacchetto iniziale costa 5 dollari al mese. Rispetto al piano gratuito di Adalo, che ha a disposizione solo 50 record del database, AppMaster.io offre 10.000 record per soli 5 dollari, offrendo molte più funzioni a un prezzo relativamente basso. È possibile espandere il piano scelto aggiungendo diverse opzioni senza modificare il pacchetto.

Esiste un piano aziendale in cui è possibile richiedere un prezzo personalizzato in base alle funzionalità fornite nel pacchetto.

Prima di sottoscrivere uno dei piani, è possibile testare ed esplorare la piattaforma: un periodo di prova gratuito di 14 giorni viene fornito al momento della registrazione sulla piattaforma. Durante il periodo di prova, si ha accesso alla maggior parte delle funzionalità. È inoltre possibile partecipare al beta testing e condividere la propria opinione.

AppMaster.io prices

Conclusione

Caratteristiche

Adalo: funzionalità limitate che rendono impossibile la creazione di prodotti più complessi, ma rendono facile la comprensione dello strumento stesso.

AppMaster.io: ampie funzionalità e possibilità di creare progetti di qualsiasi complessità, ma richiede più tempo per imparare la piattaforma.

Logica aziendale

Adalo: consente di creare applicazioni con una logica semplice. Riduce significativamente il numero di applicazioni che possono essere create e richiede più spesso l'utilizzo di soluzioni e servizi esterni alla piattaforma.

AppMaster.io: consente di lavorare con logiche di business complesse, rendendo possibile l'implementazione di qualsiasi soluzione all'interno della piattaforma.

Prezzo

Adalo: offre tre piani, uno dei quali è gratuito ma fornisce un accesso limitato alle funzionalità dello strumento. È meglio acquistare il pacchetto più costoso (200 dollari).

AppMaster.io: offre maggiore flessibilità, pur non essendo l'opzione più economica. Per le aziende, esiste un piano in cui è possibile richiedere un prezzo specifico in base alle opzioni fornite. È anche possibile acquistare separatamente opzioni aggiuntive senza modificare il piano attuale o assemblare il proprio piano.